Cerca

Ambiente: al Game fair di Tarquinia 58.000 visitatori (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Suggestioni ed emozioni accompagnate sia dalla lettura di alcuni frammenti tratti dal libro ''Butteri, abiti e storie di Maremma'' del giornalista Rai Giorgio Salvatori, con la voce vibrante di Eleonora Giudizi che ha intonato l'inno di Mameli animando il coro della tribuna. Ancora un tuffo nella storia, poi, con la performance del gruppo storico romano ''Le legioni, i gladatiori''.

Grande divertimento per tutti i bambini, circa 18mila quelli intervenuti. Non e' mancata l'avventura, con l'Indiana Park, e vi sono state esperienze didattiche a cura dei boy scout di Tarquinia. Da menzionare anche l'iniziativa ''Mare sicuro'', con prove di salvataggio a cura della Guardia Costiera di Civitavecchia.

Soddisfatto Dante Porta, Direttore generale di Expogeo, la societa' organizzatrice. ''Lo slogan del Game Fair Lasciatevi stupire - ha dichiarato Porta - che inizialmente era una promessa, e' stato garantito dai fatti. La grande partecipazione e' la testimonianza che la manifestazione e' una festa per tutti, un appuntamento all'insegna del rispetto dell'ambiente e della passione per le attivita' sportive e gli animali in grado di regalare divertimento e svago a bambini e adulti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog