Cerca

Fisco: Api Torino a Tremonti, tre proposte per aiutare le pmi

Economia

Torino, 6 giu. - (Adnkronos) - Mettere mano alla riforma del fisco e dare spazio alla crescita delle imprese. E' l'obiettivo delle tre proposte che Fabrizio Cellino, presidente di Api Torino la piu' rappresentativa associazione delle piccole e medie imprese italiane, ha indirizzato al ministro dell'Economia, Giulio Tremonti.

''La prima proposta - spiega Cellino - prevede l'equiparazione sotto il profilo civilistico della base imponibile Irap alla base imponibile Ires, con l'introduzione di una nuova aliquota al 12,5%. Questa modifica, determinando il dimezzamento del gettito attualmente derivante dall'imposta (circa 34 miliardi di euro), comprende ipotesi di copertura del minor gettito che, a nostro parere, sono da considerarsi perseguibili indipendentemente dall'accoglimento della proposta''.

''La seconda proposta - prosegue il presidente di Api - introduce modifiche sulla struttura dell'Irap facendola divenire un'imposta mista con aliquota dello 0,2 % sul patrimonio netto e con un'aliquota ridotta, pari al 6%, sul rendimento ordinario del capitale e del 12,5% sulla parte eccedente il rendimento ordinario del capitale. La terza ipotesi, infine, propone, come la prima, l'equiparazione sotto il profilo civilistico della base imponibile Irap alla base imponibile Ires In questo caso si prevede di introdurre una nuova aliquota al 25%''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog