Cerca

Referendum: De Luca (Pd), solo Alemanno tace (2)

Politica

(Adnkronos) - "Eppure dovrebbe essere un atto di correttezza politica, nei confronti dei cittadini, conoscere le intenzioni di voto del proprio Sindaco, che in passato spesso si e' espresso sempre a secondo della platea presente, sia sul nucleare che sulla privatizzazione dell'acqua. Ricordiamo Alemanno - prosegue il consigliere capitolino - quando al vertice Mondiale sulla sicurezza alimentare in corso alla Fao, affermo' a chiare lettere ''bisogna abolire la mercificazione dell'acqua''.

''Per una volta Alemanno faccia il sindaco - conclude De Luca - prenda le sue decisioni e se ne assuma le responsabilita'. Imiti i suoi colleghi, ci metta la faccia. Pertanto il Pd, a nome dei cittadini romani, chiede al Sindaco di Roma di esprimere le proprie intenzioni di voto sui quesiti referendari.''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog