Cerca

Puglia: Vendola, aumento tasse per errore Tremonti

Politica

Roma, 6 giu. - (Adnkronos) - "Abbiamo i problemi di tutte le altre regioni, a differenza loro, pero', il ministro del Tesoro con noi ha sbagliato i calcoli dell'Irap. Cosi' ci siamo trovati a coprire un buco di 105 mln di euro". Cosi' il governatore della Puglia Nichi Vendola interviene, incalzato dai giornalisti sull'aumento dell'Irpef deciso in regione per recuperare i conti in rosso sul fronte della sanita'.

"L'unica leva di cui disponiamo e' l'Irpef -spiega il governatore a margine della riunione della presidenza nazionale di Sel oggi a Roma- ma l'abbiamo utilizzata in modo differente rispetto alle altre regioni, cioe' applicando l'aliquota dello 0,3% ai redditi medio bassi e dello 0,5 a quelli piu' alti".

Quanto ai contrasti tra il presidente della regione e il Pd dopo la decisione di aumentare i balzelli per i cittadini, "si tratta di fibrillazione ordinaria -assicura il leader di Sel- tant'e' che l'assessore competente e' del partito democratico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog