Cerca

Prato: nel piano regionale di sviluppo misure mirate per superare crisi (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Per Nicola Nascosti (Pdl), vicepresidente della commissione Sviluppo economico), si e' trattato di un incontro interessante: ''A differenza che nelle altre province, a Prato occorre ripristinare la concorrenza su basi di legalita'. Ma su questo il Prs non dice nulla. Serve eliminare il lavoro nero e serve il rispetto delle regole, cosi' da restituire agli imprenditori basi di concorrenzialita' vera''. Inoltre e' necessario ''capire bene come operera' il Centro di alta formazione della Provincia di Prato, che e' al centro del dibattito delle istituzioni cittadine''.

''Negli ultimi tempi c'e' stato un lieve incremento del Pil nel settore tessile, al quale pero' non corrisponde un aumento dell'occupazione'', ha commentato Paolo Marini. ''Qualche segnale di ripresa occupazionale c'e' stato negli altri settori, ma si tratta di occupazione precaria''. In questo quadro di difficolta' a farne le spese sono soprattutto i giovani in cerca di occupazione. ''Il loro accesso al lavoro, anche per colpa di un cambio gestionale in tante piccole e piccolissime imprese, e' diventato difficilissimo'', ha aggiunto. Il presidente Marini ha giudicato positiva la volonta' espressa dalle istituzioni e dalle categorie economiche e sociali di guardare con interesse alla Green Economy come ad uno dei fattori che possono rilanciare lo sviluppo di Prato.

''Valuto inoltre positivamente l'atteggiamento di apertura dimostrato da alcuni soggetti istituzionali e delle categorie economiche e sociali rispetto all'accordo tra Regione e ministero cinese sulla creazione di un centro per la ricerca e l'innovazione. Il centro puo' rappresentare un'opportunita' importante, perche' attraverso il cofinanziamento cinese e l'impiego dei giovani ricercatori cinesi, che si stanno formando in tutto il mondo, puo' produrre quell'innovazione tecnologica e di prodotto di cui il tessile pratese ha bisogno per rilanciare il distretto''. All'incontro era presente anche il consigliere Gian Luca Lazzeri (Lega nord).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog