Cerca

Referendum: Pd ligure a Scajola, speriamo italiani gli diano torto a sua insaputa

Politica

Genova, 6 giu. - (Adnkronos) - ''Confidiamo che gli Italiani, anche in questa occasione, vogliano dargli torto. Ovviamente a sua insaputa''. Cosi' il Pd ligure, in un comunicato, risponde all'ex ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, che ha dichiarato di non votare ai prossimi referendum. ''Noi lavoriamo convintamente per i 4 referendum - dichiara Lorenzo Basso, segretario del Pd della Liguria - non stupisce invece che Scajola non voglia i referendum, visto che e' il padre del Piano sul nucleare, ormai rinnegato anche dai suoi ex colleghi di governo leghisti che pure lo avevano votato".

"Speriamo solo che Scajola porti all'astensionismo la stessa fortuna che ha portato alle recenti amministrative ai candidati scelti direttamente da lui: hanno perso tutti rovinosamente, da Marson a Savona, a Villani ad Alassio, alla Muratorio a Diano. Confidiamo - conclude il comunicato - che gli italiani, anche in questa occasione, vogliano dargli torto. Ovviamente a sua insaputa''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog