Cerca

Contratti: Marcegaglia, l'accordo deve valere per tutti

Economia

Mestre (Venezia), 6 giu. - (Adnkronos) - "Noi stiamo lavorando alacremente per fare un accordo sulla rappresentanza: prima di tutto un accordo tra le parti sociali che dica che se si firma un accordo con i sindacati che rappresentano la maggioranza dei lavoratori, questo deve valere per tutti e poi deve essere trasformato in legge". Cosi' la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, ribadisce la posizione di viale dell'Astronomia sulla vicenda dei contratti e il botta e risposta tra l'ad di Fiat, Sergio Marchionne e il vicepresidente di Confindustria Alberto Bombassei, al suo arrivo all'assemblea di Confindustria Venezia.

La leader degli imprenditori sottolinea che "ci stiamo lavorando ormai da tempo, e speriamo di arrivare abbastanza velocemente ad una conclusione su questo accordo sulla rappresentanza che serve alla Fiat ma anche a tutte le imprese italiane, per avere certezza su quello che si dice 'esigibilita'', e cioe' che il contratto vale per tutte le parti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog