Cerca

Rai: lettere Mazza-Ruffini a Cda, dissentiamo da modifiche palinsesti

Politica

Roma, 6 giu. - (Adnkronos) - Direttori di Rai1, Rai2 e Rai3 sul piede di guerra per le modifiche ai palinsesti autunnali da loro illustrati mercoledi' scorso al Cda. Le modifiche prospettate ancora stamattina dal vicedirettore generale Antonio Marano in nuovo incontro con i tre direttori hanno provocato una dura reazione da parte di Mauro Mazza, Massimo Liofredi e Paolo Ruffini.

A quanto apprende l'ADNKRONOS- i direttori di Rai1 e Rai3 avrebbero scritto all'intero consiglio d'amministrazione -riunito proprio per ascoltare la proposta finale dei palinsesti da parte del dg Lorenza Lei e del vicedg Antonio Marano- per sottolineare di avere appreso delle modifiche solo in un secondo momento e non al momento delle loro presentazione dei palinsesti.

I due avrebbero sottolineato il desiderio di illustrare le ragioni delle loro proposte, modificate dal vertice aziendale e di far risultare agli atti del consiglio il dissenso dalle scelte operate dalla direzione aziendale. Mentre il direttore di Rai2 Massimo Liofredi starebbe valutando di adire le vie legali a tutela dell'autonomia editoriale del direttore di rete. Liofredi sara' fra l'altro presente alla conferenza stampa convocata da Michele Santoro per domattina. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog