Cerca

Parmalat: Ferrero sentito come teste in Procura Milano su caso Lactalis

Cronaca

Milano, 6 giu. - (Adnkronos) - Giovanni Ferrero, imprenditore dell'omonimo gruppo alimentare, e' stato sentito questa mattina in procura a Milano, dal pm Eugenio Fusco, come persona informata sui fatti nell'ambito dell'inchiesta sull'operazione che ha portato Lactalis a detenere circa il 29% di Parmalat. Ferrero, stando a quanto si apprende, sarebbe stato sentito in quanto la sua famiglia era stata contattata da Intesa Sanpaolo nel tentativo di formare una cordata italiana per acquisire il gruppo di Collecchio.

Anche l'audizione di Angelo Benessia, presidente Compagnia di San Paolo, primo azionista di Intesa Sanpaolo, e' stata decisa nel quadro degli stessi accertamenti dal momento che Benessia e' avvocato di fiducia della famiglia Ferrero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog