Cerca

Libia: stampa, figlia Gheddafi si nasconde in Algeria

Esteri

Algeri, 6 giu. - (Adnkronos/Aki) - Aisha Gheddafi, la figlia del leader libico Muammar Gheddafi, si sarebbe rifugiata in Algeria. E' quanto sostiene sul suo sito web il magazine panafricano 'Jeune Afrique', che cita fonti in base alle quali l'unica figlia del colonello sarebbe arrivata in gran segreto in Algeria il 16 maggio, attraverso la frontiera con la Tunisia.

Secondo il sito, la donna, ''traumatizzata dalla morte del fratello Seif al-Arab e di tre bambini della sua famiglia in un raid aereo della Nato'', si sarebbe diretta in Algeria ''su invito personale del presidente Abdelaziz Bouteflika, forse in attesa di essere raggiunta dal resto della famiglia''.

Questo sviluppo, secondo 'Jeune Afrique', ''potrebbe non essere molto lontano, dopo l'ultima settimana di maggio, in cui piu' eventi hanno confermato che la crisi e' arrivata a un punto di svolta''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog