Cerca

Sicilia: assessore Armao, progetti cooperazione Italia-Tunisia per stop emigrazione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'assessore, presentando il secondo bando, ha poi illustrato l'andamento del programma "che sta procedendo bene impiegando tempestivamente le risorse assegnate (27 milioni di euro circa) per facilitare la collaborazione tra istituzioni ed imprese siciliane e tunisine. Si dimostra, cosi', che anche nell'impiego delle risorse europee, quando si creano le condizioni, l'Amministrazione regionale riesce ad essere efficiente". Il bando e' dotato di una disponibilita' di oltre 9 milioni di euro. "Si tratta di aiuti concreti - ha proseguito l'assessore - al popolo tunisino, con il quale da sempre i siciliani intrattengono rapporti economici e di amicizia. Questo bando costituisce una grande opportunita' perche' coinvolge molti aspetti legati alla promozione e allo sviluppo comune tra Sicilia e Tunisia".

Karima Ghribi, in rappresentanza del ministero tunisino per la pianificazione e la cooperazione internazionale, ha espresso il ringraziamento del suo governo per questa iniziativa che contribuira' certamente a sostenere l'azione riformatrice che il nuovo gruppo dirigente ha avviato, con il significativo contributo di tanti giovani. "Abbiamo registrato positivamente - ha detto - la nascita di ben 60 nuovi partiti: e' un segno concreto e incontrovertibile della nuova strada che abbiamo imboccato. Ci attendiamo da questa iniziativa l'avvio di processi di sviluppo e cooperazione in grado di rimettere in moto la nostra economia. Il 15 giugno a Tunisi ci sara' un Forum su questo bando dedicato in particolare alla ricerca di partner; ci attendiamo un positivo riscontro, come gia' accaduto oggi ad Agrigento". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog