Cerca

Cagliari: rapina da 180mila euro a corriere centro commerciale Isa

Cronaca

Cagliari, 6 giu. - (Adnkronos) - Hanno aspettato che l'auto con l'incasso della mattinata partisse dal centro commerciale Sant'Ignazio, del gruppo Isa, dalla zona industriale di Villacidro, a 50 km da Cagliari, per poi bloccarla con un furgoncino cassonato ed una Fiat Punto. E' accaduto stamani, poco prima delle 13 al km 19 della strada statale 197 tra San Gavino e Sanluri, nella provincia del Medio Campidano, in prossimita' dello svincolo per la strada statale 131 Carlo Felice, quando la Bmw con a bordo due dipendenti del Gruppo Isa e uno dei proprietari stavano portando in banca a Sanluri il denaro dell'incasso della mattinata.

Dal furgone e dalla Punto sino usciti fuori quattro banditi mascherati e armati di fucile che, minacciando i con le armi i tre, hanno aperto la portiera posteriore della Bmw e hanno portato via una borsa in pelle con circa 180mila euro di denaro contante e circa 650mila in assegni non esigibili, per poi fuggire in direzione di Sanluri, dove probabilmente li attendeva un'auto 'pulita'.

Immediato l'allarme ai carabinieri, che hanno fatto scattare il piano antirapina circondando la zona, e istituito posti di blocco lungo le direttrici di Cagliari e Oristano, ma senza alcun esito. Si sospetta di un basista ben informato e che i movimenti dei dipendenti fossero seguiti da qualcuno che conosceva i metodi dell'azienda per trasportare il denaro contante in banca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog