Cerca

Camorra: Napoli, processo al clan Cennamo, nove condanne (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Precedentemente altri sei imputati che avevano scelto di essere processati con il giudizio abbreviato erano stati condannati dal giudice dell'udienza preliminare di Napoli della quinta sezione, il 29 maggio di due anni fa, con sentenza confermata il 18 febbraio di quest'anno dalla Corte d'Appello di Napoli che in accoglimento dell'appello proposto dal pm aveva condannato due degli imputati anche per i capi di imputazione oggetto di assoluzione parziale in primo grado.

Le indagini che hanno portato alle nove condanne di oggi, coordinate dalla direzione distrettuale antimafia di Napoli, hanno tratto origine dalla denuncia di un imprenditore di Frattamaggiore (Napoli) vittima di usura ed estorsione.

L'imprenditore per far fronte ai propri debiti di natura usuraria era stato costretto a cedere al clan il ristorante che da anni gestiva. La vittima rompendo il muro di omerta', che generalmente si manifesta in circostanze di questo tipo, si era invece deciso a denunciare i suoi aguzzini. Oggi ha avuto giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog