Cerca

Usa: sindaco Riva del Garda, lustro per citta' corsa Santorum alla Casa Bianca

Cronaca

Riva del Garda, 6 giu. - (Adnkronos) - "Sotto il profilo politico siamo distanti anni luce. Io sono del Pd, faccio il tifo per Obama. Ma astraendomi dal mio orientamento politico e' evidente che si tratta di un grande lustro per la nostra citta'". Sorride il sindaco di Riva del Garda, Adalberto Mosaner, quando gli domandiamo che ne pensa della candidatura alla Casa Bianca dell'italoamericano Rick Santorum, ex senatore repubblicano della Pennsylvania, figlio di immigrati trentini. Il padre dell'ex senatore, Aldo, nasce infatti nel 1923 proprio a Riva del Garda per poi lasciarla nel 1930 insieme al padre Pietro che parte per gli Stati Uniti in cerca di fortuna.

"Sono numerosi i cittadini di Riva del Garda che hanno avuto percorsi importanti - spiega il sindaco all'ADNKRONOS - e va sottolineato che li ricordiamo sempre con piacere e con soddisfazione, soprattutto se hanno avuto un percorso difficile, come in questo caso. Figlio di emigranti che abbandonavano l'Italia in cerca di fortuna, Santorum e' riuscito a raggiungere i massimi livelli, duqnue, non soltanto la sua candidatura ci fa onore ma gia' il suo percorso politico realizzato fin qui".

E proprio l'ex senatore Santorum ha voluto sottolineare la sua origine italoamericana scegliendo di annunciare, simbolicamente, la sua candidatura da Somerset, la localita' dello stato della East Coast dove suo nonno Pietro arrivo', qualche anno dopo essere immigrato da Riva del Garda per lavorare in miniera. "Di solito l'attaccamento dei trentini all'estero con l'Italia - sottolinea Mosaner - resta forte. lo testimoniano le numerose associazioni di trentini nel mondo che vogliono mantenere stretto il legame con le tradizioni e la cultura d'origine". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog