Cerca

Arezzo: picchia anziana e la deruba di anelli, polizia arresta truffatrice

Cronaca

Arezzo, 6 giu. - (Adnkronos) - La squadra mobile di Arezzo ha arrestato una donna di 53 anni, con precedenti per truffe ad anziani, accusata di aver picchiato una 82enne, e di averla chiusa in casa. I fatti risalgono al 29 aprile scorso, quando la truffatrice avvicino' l'anziana a una fermata del bus, offrendosi di accompagnarla a casa. Qui, mentre l'anziana le stava preparando una bevanda, la 53enne l'ha picchiata, e chiusa in camera da letto, per poi fuggire con 2 anelli rubati nell'abitazione.

La vittima e' stata liberata dalla figlia e ha presentato denuncia. Sono iniziate cosi' le indagini della squadra mobile, che grazie ad accertamenti e testimonianze hanno permesso di risalire oggi alla truffatrice, che e' stata arrestata e portata nel carcere fiorentino di Sollicciano. Secondo quanto emerso, la truffatrice aveva compiuto altre azioni con lo stesso 'modus operandi'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog