Cerca

Pd: consiglieri romani, per Miccoli le primarie sono un peso

Politica

Roma, 6 giu. - (Adnkronos) - "Sorprendono le parole del segretario romano del Pd Miccoli che purtroppo considera le primarie un 'conta', un peso, una pagina da strappare nella vita del Pd del Lazio e non invece uno straordinario strumento di democrazia e al tempo stesso un grande momento popolare, anticamera di vittoria, come hanno dimostrato anche le recenti elezioni amministrative". Lo dichiarano i consiglieri capitolini, Mirko Coratti, Maurizio Policastro e Gianfranco Zambelli.

"Una sorpresa, la nostra, - continuano - che si trasforma in sgomento di fronte al fatto che oggi, dopo tre anni, il centrodestra sta tentando di copiare il modello del Pd, con le primarie al centro di un processo che viene dopo una amarissima sconfitta e soltanto nella logica del padrone di Arcore".

"Dal segretario Miccoli, anche per la sua eta', per la sua cultura - concludono i tre consiglieri del Pd - ci saremmo aspettati invece entusiasmo per un momento popolare, per un appuntamento a cui i romani hanno sempre risposto con uno straordinario entusiasmo, insomma che guidasse una nuova pagina di democrazia viva, vera. Peccato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog