Cerca

Commercio: Eurostat, vendite al dettaglio +0,9% in eurozona ad aprile

Economia

Bruxelles, 7 giu. (Adnkronos/Aki) - Il volume del commercio al dettaglio dell'eurozona e' aumentato dello 0,9% ad aprile rispetto al mese precedente. E' il dato diffuso da Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione Europea. Per l'Ue a 27 stati membri si registra ugualmente una crescita pari all'1,1%. A marzo si era registrato invece un calo dello 0,9% e dello 0,8% rispettivamente nell'eurozona e nell'Ue-27. Su base annua, dunque rispetto ad aprile 2010, si registra un aumento dell'1,1% nell'eurozona e dell'1,9% nell'Ue-27.

Guardando ai comparti, il settore cibo, bevande e tabacco ad aprile e' cresciuto dello 0,7% nell'eurozona e dell'1,6% nell'Ue-27. Su base annua si registra un aumento rispettivamente dell'1,2% e dell'1,8%. Il settore non alimentare, invece, ha visto su base mensile una crescita dello 0,8% nell'eurozona e dell'1,3% nell'Ue-27. Su base annua Eurostat registra rispettivamente un aumento dell'1,8% e del 2,7%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog