Cerca

Parmalat: caso Lactalis, Bondi sentito come teste in procura Milano

Cronaca

Milano, 7 giu. - (Adnkronos) - L'amministratore delegato della nuova Parmalat Enrico Bondi e' stato sentito per la seconda volta questa mattina dal pm di Milano Eugenio Fusco come testimone nell'ambito dell'inchiesta sulla scalata di Lactalis a Parmalat.

Proprio Bondi aveva dato il via all'indagine con la presentazione di un esposto. Stando a quanto si apprende in ambienti giudiziari il pm dovra' sentire ancora altri testimoni prima di convocare i 4 indagati tra cui Fabio Cane', manager di Intesa San Paolo, che risponde di insider trading e della moglie Patrizia Micucci accusata di aggiotaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog