Cerca

Roma: sciopero taxi, oltre 200 a Bocca della Verita' (3)

Cronaca

(AdnKronos) - "Per quanto riguarda il regolamento comunale - ha concluso Di Giacobbe - siamo ancora lontani da quanto proposto dall'amministrazione comunale. Noi vogliamo che con questo regolamento la categoria abbia gli strumenti per aprirsi al mercato ma a noi sembra invece che con quanto ad oggi previsto si faccia un passo indietro e non avanti. Noi siamo disponibili a continuare un confronto ma se l'amministrazione si chiude a riccio non si va avanti".

D'accordo anche Andrea Laguardia di Legacoop servizi Lazio che ritiene il Regolamento comunale inappropriato soprattuto perche' elaborato senza un vero e proprio tavolo di confronto con i sindacati. "Ci sono stati incontri sporadici e informali - dichiara - e non una vera trattativa sindacale". Laguardia concorda anche sul problema dell'abusivismo: "credo che il Comune - aggiunge - possa intervenire ad esempio aumentando le sanzioni per quei tassisti che operano senza licenza e comunque intensificando i controlli, soprattutto nei punti strategici come la stazione Termini e l'aeroporto di Fiumicino". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog