Cerca

Israele: Boni, Pisapia faccia gesto importante per manifestazione Milano

Cronaca

Milano, 7 giu. (Adnkronos) - ''E' inammissibile che in una citta' come Milano sia impedito il tranquillo svolgimento della tradizionale settimana di Israele in Piazza del Duomo, a causa delle minacce dei soliti gruppi estremisti che confondono il capoluogo lombardo con un fortino palestinese. Mi auguro che il sindaco di Milano prenda immediatamente posizione su questa vicenda, incoraggiando lo svolgimento dell'iniziativa proprio in Piazza Duomo, senza scaricare la colpa sulle istituzioni centrali e sulle forze dell'ordine". Cosi' Davide Boni, presidente del Consiglio della Regione Lombardia, ha commentato le minacce per impedire lo svolgimento della manifestazione israeliana in Piazza Duomo a Milano prevista fra due settimane.

Per Boni "un gesto importante che contribuirebbe a diffondere un po' di serenita', mettendo a tacere le forze piu' estremiste che sono scese in campo proprio nella campagna elettorale del neo sindaco Pisapia''.

"Nell'ottica piu' pacifista possibile -continua Boni- all'insegna di 'due popoli, due Stati', gli israeliani hanno quindi tutto il diritto di manifestare per le proprie tradizioni e le proprie radici, senza soccombere a chi vorrebbe impedire loro di esercitare il diritto ad organizzare una pacifica kermesse".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog