Cerca

Cogeme: verso nuovo cda, mandato ad advisor per analisi situazione gruppo

Finanza

Milano, 7 giu. - (Adnkronos) - Il presidente di Cogeme, Maurizio Testa, e altri quattro consiglieri (Pierantonio Merlo, Luciano Lami, Gino Berti e Walter Zonta) hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di consiglieri a far data dal 21 luglio, quando l'assemblea degli azionisti nominera' il nuovo cda. Le lettere di dimissioni dei consiglieri Testa e Lami riportano espressamente che le dimissioni sono rilasciate nell'ambito del progetto di riposizionamento industriale, strategico e finanziario della societa' in partnership con Dynamic Technologies, gia' annunciato al mercato. Le altre lettere non precisano le motivazioni.

Il cda di oggi ha deliberato anche di conferire mandati a consulenti contabili/fiscali, legali, finanziari e industriali gia' individuati in sede consiliare, per le necessarie attivita' di analisi ed approfondimento della situazione della societa' e del gruppo, anche in relazione a taluni contenziosi in essere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog