Cerca

La nuova Bond Girl, in pole per affiancare Daniel Craig c'è l'inglese Naomie Harris

Spettacolo

Roma, 7 giu. - (Adnkronos/Cinematografo.it) - Naomie Harris potrebbe essere la nuova Bond Girl. Rumors d'oltremanica - lo riporta il tabloid britannico 'News of the World' - danno l'attrice di colore come la più accreditata ad affiancare lo 007 Daniel Craig nella nuova pellicola (la XXIII) su Bond (ancora senza un titolo) che sara' diretta da Sam Mendes.

La Harris, gia' vista in '28 giorni dopo' di Danny Boyle e in due dei quattro film de 'I pirati dei Caraibi', sarebbe ancora in trattative con la produzione, cosi' come e' in fase di definizione la scelta del villain, per il ruolo del quale si sono fatti i nomi di Ralph Fiennes e di Javier Bardem.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog