Cerca

Taranto: atti sessuali con minorenne disagiata, arrestato impiegato scuola

Cronaca

Taranto, 7 giu. - (Adnkronos) - Un impiegato di un istituto scolastico di Sava, in provincia di Taranto, e' stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver indotto una studentessa minorenne con problemi di natura psichica a compiere atti sessuali. Nei confronti dell'uomo, che ha 55 anni, e' stato eseguito un provvedimento di custodia cautelare emesso dall'Ufficio gip del Tribunale del capoluogo jonico su richiesta del pm della Procura.

Le indagini sono partite a marzo di quest'anno dopo una segnalazione fatta ai carabinieri della Stazione di Sava dal personale della stessa scuola. I militari sono riusciti ad accertare che i fatti raccontati dalla studentessa erano veri. Ora il collaboratore deve rispondere di violenza sessuale ai danni di persona in condizioni di inferiorita' psichica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog