Cerca

Pallavolo: campionessa Jenny Barazza e' diventata mamma della piccola Luisa

Sport

Nuoro, 7 giu. - (Adnkronos) - A ottobre 2010, mentre la Nazionale stava preparando la partenza per il Giappone, aveva annunciato il ritiro dai mondiali perche' in dolce attesa: ''Mi dispiace lasciare le mie compagne, ma sono felicissima'', ma il motivo era davvero importante. E sabato scorso, 4 giugno, Jenny Barazza, campionessa italiana di pallavolo in serie A e pilastro della nazionale, si trovava insieme al suo compagno Antonio Castelli, anche lui atleta professionista perche' gioca in serie C nella squadra di calcio del Trapani, nella loro casa di Posada (Nu) per qualche giorno di vacanza, quando e' dovuta correre all'ospedale ''San Francesco'' di Nuoro. Cosi' nel nosocomio barbaricino il 4 giugno intorno alle 16,30, la giocatrice ha dato alla luce la sua Luisa, una bambina di circa 3 chili.

Fin dall'inizio della gravidanza i due giovani avevano manifestato il desiderio che la bambina nascesse a Nuoro: ''Il mio compagno ci teneva in modo particolare - sottolinea la campionessa - perche' lui il cuore in questa terra ce lo ha lasciato proprio''. Figlio di Giovanni, professore di matematica al liceo Scientifico, Antonio Castelli e' nato e cresciuto a Bitti (Nu), dove ha anche avuto inizio la sua carriera calcistica. Ma anche lei del proprio amore per l'Isola non ha mai fatto segreto: in occasione della vittoria della Nazionale ai mondiali, Jenny Barazza aveva festeggiato in campo avvolgendosi con la bandiera dei quattro mori. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog