Cerca

Agrigento: presidente Provincia, tagliate spese superflue

Cronaca

Palermo, 7 giu. - (Adnkronos) - Il recupero dello sforamento del Patto di stabilita' ereditato dalle precedenti amministrazioni, i tagli a convegni, missioni, formazione del personale ed ancora aeroporto, precari e prossime elezioni. Sono stati alcuni degli argomenti trattati questa mattina dal presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D'Orsi, nel corso di una conferenza stampa organizzata per fare il punto sui primi tre anni di amministrazione dell'Ente.

D'Orsi ha presentato il riepilogo delle spese sostenute dal 2008 ad oggi per convegni, manifestazioni, contributi, missioni e formazione mettendole a confronto con quelle del 2007 ed evidenziato un risparmio medio di circa 1 milione e mezzo di euro all'anno. Risparmi sono stati ottenuti anche per i contributi allo sport, allo spettacolo, alla cultura e al turismo. ''In passato - ha spiegato il presidente D'Orsi - c'era una modalita' diversa di concedere contributi e di spendere le risorse. Noi abbiamo deciso in questi anni, di procedere diversamente dando un taglio a tutto cio' che abbiamo ritenuto superfluo". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog