Cerca

Rifiuti: con Angelo Scotti arrestate altre 4 persone (2)

Cronaca

(Adnkronos) - A livello territoriale l'attivita' investigativa e' stata sviluppata dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale di Pavia del Corpo forestale dello Stato in collaborazione con i colleghi della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato di Roma, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Pavia.

Dalle precedenti indagini di polizia giudiziaria, gia' nei mesi scorsi, era emerso i che presso l'impianto di coincenerimento Riso Scotti Energia, autorizzato inizialmente per l'impiego esclusivo di lolla di riso e altre biomasse, e successivamente, con provvedimenti autorizzativi della Provincia e della Regione di dubbia legittimita', anche all'incenerimento di variegate tipologie di rifiuti, erano stati conferiti per l'incenerimento ingenti quantitativi di rifiuti, anche pericolosi, non conformi alle autorizzazioni sia per tipologia che per la presenza di inquinanti in misura superiore ai valori limite fissati dalle normative di settore.

In tal modo Rse poteva cedere al Gestore dei Servizi Energetici di Roma, usufruendo di sovvenzioni pubbliche e quindi ad un prezzo superiore a quello di mercato, energia elettrica falsamente qualificata come derivante da fonti rinnovabili-biomasse, ricavando indebiti profitti pari ad almeno 28 milioni di euro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog