Cerca

Animali: sequestrati 12 pony ad allevatore, vivevano nel fango

Cronaca

Verona, 7 giu. - (Adnkronos) - Il Tribunale di Verona ha sequestrato 12 pony ad un allevatore di Castelnuovo (Verona) e lo ha condannato a 2mila euro di ammenda, affidando gli animali in via definitiva alla Lav.

I pony, ricostruisce la Lega Antivivisezione in una nota, erano stati trovati immersi nel fango e negli escrementi, in recinti angusti, con il mantello completamente incrostato e gli zoccoli lungissimi, dai volontari intervenuti sul posto nel gennaio scorso a seguito di una segnalazione. Una puledrina di pochi mesi era a terra e sprofondata sotto uno spesso strato di mota da cui emergeva solo il capo.

Immediata la richiesta di intervento al Corpo Forestale di Caprino Veronese che ha posto gli animali sotto sequestro e li ha affidati alla Sede Lav di Verona. Ora, spiega ancora la Lav, il giudice, Isabella Cesari, ha condannato l'uomo al pagamento di un'ammenda di euro 2000 e ordinato il definitivo affido dei pony alla Lav. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog