Cerca

Finmeccanica: assessore Bordoni, rassicurazioni su territorio laziale

Economia

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - "Il presidente di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini ha risposto alla lettera nella quale il sindaco Gianni Alemanno chiedeva rassicurazioni sul destino del settore laziale del Gruppo e sulla relativa tutela dei lavoratori. Le preoccupazioni del primo cittadino nascevano dall'esigenza di comprendere meglio le logiche industriali sottese al progetto di ottimizzazione degli assetti produttivi e alla conseguente razionalizzazione organizzativa del segmento dell'Elettronica per la Difesa e Sicurezza del Gruppo". Lo comunica in una nota il Campidoglio.

"Finmeccanica ha dato un primo riscontro positivo alle domande del sindaco - spiega l'assessore alle Attivita' Produttive e al Lavoro Davide Bordoni - sottolineando che la nuova configurazione organizzativa dell'azienda non prevede la delocalizzazione di risorse dal territorio laziale verso altre Regioni. La nuova realta' manterra' l'attuale bacino di competenze nell'ambito delle attivita' di progettazione, gestione e commercializzazione e continuera' a presidiare tecnologie di altissimo livello sul territorio laziale".

"Per quanto attiene alle ricadute occupazionali legate all'operazione - continua Bordoni - il presidente Guarguaglini ha sottolineato che le 276 unita' del territorio laziale considerate a rischio dalle organizzazioni sindacali sono da considerarsi in riferimento ad un periodo di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria. Siamo fiduciosi sul fatto che tale operazione, che Finmeccanica ritiene applicabile per la durata di due anni, abbia la finalita' di riqualificare le stesse risorse, adeguandone le competenze al mutato contesto di mercato in questo particolare frangente di crisi economica. Roma Capitale ribadisce comunque la disponibilita' ad aprire con l'azienda ed i sindacati un tavolo di concertazione sulla riorganizzazione strategica del segmento dell'Elettronica di Finmeccanica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog