Cerca

Toscana: Rossi, senza investimenti e nuove idee ripresa di corto respiro (2)

Economia

(Adnkronos) - Contestando i terorici della ''decrescita felice'' (''Se mai ora siamo in una fase di crescita infelice - ha detto il presidente della Toscana - durante la quale e' sempre difficile la redistribuzione della ricchezza'') Rossi ha ricordato le drammatiche cifre relative all'occupazione: 100mila disoccupati, 35mila cassintegrati, altre 40mila senza lavoro nel prossimo futuro come effetto dei tagli sulla spesa pubblica, piu' la disoccupazione nascosta e l'''inferno degli scoraggiati''.

''Davanti a questo scenario - ha proseguito Rossi - dobbiamo preoccuparci per la coesione sociale nella nostra regione. La nostra ossessione deve essere il lavoro''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog