Cerca

Toscana: Rossi, senza investimenti e nuove idee ripresa di corto respiro

Economia

Firenze, 7 giu. - (Adnkronos) - ''E' chiaro che la ripresa del manifatturiero e del turismo da sola non riesce in Tosc ana a far fronte al problema dell'occupazione e che sara' cosi' anche nei prossimi anni. Ma non credo di fare un torto alla terzieta' dell'Irpet se chiedo di capire meglio e di approfondire le analisi sulla performance del nostro manifatturiero. A che cosa si deve l'aumento della produttivita' che i ricercatori segnalano? Quanto e' dovuto agli investimenti per l'ammodernamento e le nuove tecnologie? Un recupero della produttivita' basato solo sulla forza lavoro non garantisce una vera competitivita'. Se le risorse rifluiscono nella rendita la ripresa del manifatturiero non avra' un lungo respiro. Di questo dobbiamo discutere, faccia a faccia, con gli imprenditori e con le forze sociali''. Cosi' il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha commentato alcuni passaggi del rapporto Irpet-Unioncamere Toscana ''Consuntivo 2011-Previsioni 2011-2012? presentato oggi dall'Irpet a Villa La Quiete alle Montalve di Firenze.

''L'anno scorso la Regione - ha proseguito Rossi - ha dimostrato serieta', ha proposto una finanziaria di recupero, di razionalizzazione, di lotta agli sprechi, quest'anno faremo una finanziaria per lo sviluppo. A questo e' rivolto tutto il nostro PRS, ma la responsabilita' di far fronte alla crisi chiama in causa tutti i soggetti, anche il capitale privato''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog