Cerca

Toscana: Rossi, senza investimenti e nuove idee ripresa di corto respiro (3)

Economia

(Adnkronos) - Il presidente Rossi ha richiamato la necessita' di agire con un ''doppio passo'': partecipare e discutere tutto quello che si andra' a decidere a livello nazionale e nello stesso tempo ''avere una nostra politica, che indichi la nostra risposta alla crisi, facendo cose che finora non sono state fatte e superando corporativismo, chiusure, municipalismo e tribalismo territoriale''.

Il presidente Rossi ha ripreso i temi dell'ammodernamento infrastrutturale, da realizzare anche con capitali privati, della chiusura delle filiere produttive attraverso investimenti per lo smaltimento dei rifiuti, delle fonti energetiche come la geotermia, delle nuove forme di gestione e delle nuove forme di compartecipazione e auto-organizzazione dei servizi. ''Sono certo che la societa' tos cana - ha concluso - e' disponibile a stare in sintonia con le istituzioni''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog