Cerca

Letteratura: e' morta Lilian Jackson Braun, la giallista dei gatti

Cultura

Washington, 7 giu. - (Adnkronos) - La scrittrice statunitense Lilian Jackson Braun, autrice di gialli di grande successo con il ciclo ''Il gatto che'', e' morta sabato sera in una casa di riposo di Landrum, nel South Carolina (Usa), all'eta' di 97 anni. Tutti i suoi libri stati pubblicati in Italia nella collana Il Giallo Mondadori, tra cui spiccano ''Il gatto che faceva la spia'', ''Il gatto che amava Brahms'', ''Il gatto che leggeva Shakespeare'' e ''Il gatto che parlava coi fantasmi''.

Autrice di 31 libri, 29 compongono la serie ''The Cat Who'', che raccontano le vicende del protagonista, il reporter James Merlin Mackintosh Qwilleran (Qwill per gli amici) e dei suoi gatti siamesi, il maschio Kao Ko-Kung (abbreviato Koko) e la femmina di nome Yum Yum.

Il titolo del ciclo e' dovuto al fatto che nel racconto e' spesso l'intuito di Koko a trovare alla fine la soluzione di ogni caso, annusando e grattando dove serve per far scoprire a Qwilleran il mistero. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog