Cerca

Referendum: Psi Campania, 4 si' per concorrere a unita' centrosinistra

Politica

Napoli, 7 giu. - (Adnkronos) - "La direzione regionale del Psi in Campania, in sinergia con il coordinatore della segreteria nazionale Marco Di Lello e dei consiglieri regionali Gennaro Oliviero e Gennaro Mucciolo, approvando la relazione del segretario regionale Fausto Corace, ha deciso di invitare tutti i socialisti della Campania a sostenere ai prossimi referendum le ragioni del si'". E' quanto si legge in una nota del Partito socialista, che ha indetto per venerdi 10 una giornata di mobilitazione nelle piazze di Napoli.

La decisione, spiega il Psi, "e' stata assunta non solo per il merito dei quesiti, ma per concorrere all'unita' del centrosinistra, indispensabile per determinare una svolta politica nel Paese e per sbloccare la Regione Campania precipitata in un totale immobilismo. E' una scelta di coerenza, che e' valsa anche nelle ultime elezioni amministrative, in particolare a Napoli dove il Psi ha sostenuto di volta in volta Ranieri, Morcone e De Magistris con l'obiettivo di essere protagonista nella costruzione di un Polo socialista e riformatore, in grado di sostenere le migliori strategie per lo sviluppo della citta'".

La direzione, conclude la nota, "ha anche dato mandato alla segreteria regionale di convocare una conferenza organizzativa e programmatica, con l'obiettivo di mettere in campo le migliori risorse disponibili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog