Cerca

Sanita': direttori ospedalieri in congresso da domani a Bologna

Cronaca

Milano, 7 giu. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - 'Gestire il futuro in sanita''. Su questo tema si confronteranno i camici bianchi ai vertici degli ospedali italiani da domani all'11 giugno a Bologna, in occasione del 37° Congresso nazionale dell'Anmdo, l'Associazione nazionale dei medici delle direzioni ospedaliere.

Con l'argomento scelto per l'edizione 2011 del suo meeting annuale, l'Anmdo vuole completare un discorso iniziato con il Congresso nazionale 2010 (Napoli, 19-22 maggio) in cui si e' discusso e approfondito il tema: progettare e costruire il futuro. "Attivita' in mano a coloro che, forti della conoscenza - sottolinea l'Associazione nella presentazione dell'evento - sono capaci prima di progettare il futuro e poi di 'imporlo' a tutti gli altri. Un'impostazione che deve essere condivisa, perche' solo le idee fatte proprie generano innovazione, evoluzione e cambiamento". Tuttavia, "progettare e' l'attivita' elegante, eccitante e, tutto sommato, facile". Ora "occorre essere in grado di esplicitare i perche' del fare, per elencare il come e, soprattutto, in quanto tempo. Logico, pertanto, il tema del 37° Congresso".

Nelle sessioni plenarie e nei seminari che si alterneranno durante i lavori (il programma e le location dei vari appuntamenti in agenda sono disponibili sul sito www.anmdo.org), "sono esplicitati i perche', generatori di lavori, etica e consenso, e i come che ne derivano che determinano tempi, metodi, strutture, capacita' e conoscenze. Nulla di tutto questo puo' avvenire senza il coinvolgimento e soprattutto la passione degli iscritti Anmdo. Si ha a che fare con un processo dinamico evolutivo - sottolinea l'Associazione - che richiede il coraggio di ciascuno di noi di non dare nulla per scontato e quindi di aggiornare continuamente le nostre competenze, comprese quelle cliniche. Siamo e abbiamo l'impegno morale di continuare a essere - promettono i medici dell'Anmdo - in un ambito non piu' solo italiano, protagonisti della sanita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog