Cerca

Governo: Ciocchetti (Udc), no secco a proposta legge della Lega su ministeri

Politica

0

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - ''A tutto c'e' un limite e a questa proposta di legge voglio esprimere e ribadire un secco no. E' proprio vero al male non c'e' mai peggio. I cittadini del nord Italia e lo hanno dimostrato chiaramente quelli di Milano, non credono piu' a questa falsa e irresponsabile politica degli spot. Il forte calo dei voti della Lega, rilevati in queste ultime amministrative, e' la giusta e prevedibile conseguenza alla loro politica''. Lo dichiara in una nota il vicepresidente della Regione Lazio ed esponente Udc, Luciano Ciocchetti.

''Il governo nazionale avra' una dura e  ferma risposta se l'obbiettivo prefissatosi sara' quello  davvero di mortificare Roma, moltiplicando i costi di funzionamento dei ministeri, pur di dare un trofeo alla Lega. Come piu'  volte ho  avuto modo di ribadire - ha concluso - non esiste nessuna  ragione, per procedere a trasferimenti, si trattasse pure di uffici di rappresentanza, che avrebbero solo ripercussioni negative economiche, sui dei dicasteri stessi, ma soprattutto sui lavoratori''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media