Cerca

Fisco: Amma Torino, riformato puo' essere volano per sviluppo industria

Economia

Torino, 7 giu. - (Adnkronos) - La fiscalita' d'impresa, se correttamente riformata, puo' costituire un importante volano di sviluppo, in grado non solo di difendere, ma anche di incentivare il settore manifatturiero. E' quanto emerso dall'annuale assemblea dell'Amma, l'associazione delle imprese metalmeccaniche torinese, che e' stata aperta dal presidente, Vincenzo Ilotte, che nella sua relazione ha auspicato un'azione di livello nazionale per alleggerire le principali criticita' che gravano sulle imprese, i cui sforzi per uscire dalla lunga fase di congiuntura negativa si stanno rivelando insufficienti.

''E' indispensabile arrivare a una crescita del PIL almeno del 2% su base annua - ha detto Ilotte - e, per crescere di piu', non c'e' che una via maestra: aumentare la nostra produttivita'. Serve una svolta, una discontinuita' con il recente passato, che veda impegnate tutte le forze politiche per varare quelle riforme e quei provvedimenti volti ad aumentare la competitivita'''.

Colloquiando, poi, con i giornalisti a margine dell'assemblea, Ilotte si e' detto convinto che il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti ''sia tirato per la giacca un po' da tutte le parti. Si tratta prima di tutto di creare il consenso: spostare la tassazione dalla produzione al consumo non penalizza i commercianti ne' altri, vuole semplicemente aiutare che lavora nel manifatturiero''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog