Cerca

Mare: per il terzo anno la bandiera blu sventola sulle spiagge del Lido di Venezia

Cronaca

Venezia, 7 giu. (Adnkronos) - E' stata consegnata questa mattina, per la terza volta, dal presidente della Fee (Foundation for Environmental Education, presente in 60 Paesi) Italia, Claudio Mazza, la Bandiera blu alle spiagge del Lido di Venezia. A ritirare il riconoscimento internazionale di sostenibilita' ambientale l'assessore comunale all'Ambiente, Gianfranco Bettin e il vice presidente della Municipalita' di Lido Pellestrina, Andrea Bodi, ospiti dell'Hotel Excelsior con il suo proprietario, Gianfranco Mossetto, a dare il benvenuto al risultato conseguito grazie allo sforzo congiunto di istituzioni e operatori al fine di migliorare ambiente e servizi.

''La Bandiera blu e' nello stesso tempo un riconoscimento del lavoro svolto - ha spiegato Bettin - e un'indicazione su come si possono introdurre dei criteri selettivi e rigorosi per riconoscere un'eccellenza. Quella del Lido e' costruita su piu' dimensioni: ambientale, culturale e residenziale e puo' esserlo non soltanto durante la stagione estiva, ma lungo tutto l'anno. La valenza ambientale e' tuttavia essenziale e compito dell'Amministrazione comunale - e' riuscire a trovare il giusto equilibrio tra due diversi atteggiamenti di una Citta' che oscilla tra il timore della stasi e quello di una troppo rapida trasformazione.'' L'assessore all'Ambiente ha ricordato quanto e' stato recentemente introdotto al fine di riqualificare e rilanciare il territorio dell'isola allineandosi ad un livello di qualita' superiore: dalla pulizia di tutti gli arenili all'inserimento delle oasi di San Nicolo' e degli Alberoni nel programma di ordinaria manutenzione.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog