Cerca

Gay: Lady Gaga, all'Euro Pride discorso e poi 'Born this way' al piano

Cronaca

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - Un discorso sui diritti degli omosessuali e poi una versione al piano del brano-manifesto 'Born this way' ma non un concoerto. Si concretera' cosi' la partecipazione di Lady Gaga al Roma Euro Pride 2011.

Lo sottolinea la casa discografica della superstar la Universal, specificando che "si trattera' di un intervento piu' consono alla manifestazione gia' in programma". Al termine della parata Euro Pride dell'11 Giugno, al Circo Massimo prenderanno la parola i rappresentanti delle associazioni organizzatrici dell'evento ed alcuni loro ospiti. Lady Gaga sara' la prima a salire sul palco per pronunciare un discorso sui diritti degli omosessuali e piu' in genere sull'identita' personale, come da lei gia' affrontato nelle sue canzoni, nei suoi spettacoli e nei precedenti discorsi pubblici ( si ricordano quelli alla National Equity March di Washington nel 2009 e #4THE14K di Portland nel 2010).

In via eccezionale, oltre a tenere il proprio discorso, Lady Gaga si esibira' in un brano al pianoforte, da sola, senza alcuna coreografia. Ogni altra ipotesi di intervento e' priva di alcun fondamento. La canzone scelta e' ''Born This Way'', brano-manifesto della star, tutto incentrato sul tema dell'identita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog