Cerca

LegaCoop: Loreno Cambi confermato responsabile territoriale di Siena (3)

Economia

(Adnkronos) - Il programma di lavoro - Tra le prime azioni messe in campo dall'organismo di rappresentanza del mondo cooperativo senese c'e' l'individuazione di una precisa attivita' di monitoraggio e di eventuale supporto nei confronti di quelle realta' cooperative colpite della crisi economica. Particolare attenzione e' andata a favore dei nuovi progetti di sviluppo in settori e per processi innovativi volti anche a diversificare l'attivita' delle Cooperative.

''E' importante -conclude Cambi- sottolineare che la nostra realta' cooperativa che conta centoventi cooperative, centosettantamila soci e oltre tremila persone tra dipendenti e addetti, con una media di ventinove occupati per cooperativa ha fino ad ora sopportato l'impatto della crisi. In questo senso le nostre cooperative si sono fatte trovare pronte e, oltre a beneficiare degli aiuti e del sostegno delle varie istituzioni locali, sono riuscite a ideare e realizzare progetti che sono serviti a mantenere e creare nuovi posti di lavoro. Un impegno che come rappresentante del comitato territoriale mi sento di assumere in prima persona come pegno in cambio della rinnovata fiducia''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog