Cerca

Sanita': Toscana, con Estav Centro nel 2010 risparmio di 81 milioni su gare

Cronaca

Firenze, 7 giu. - (Adnkronos) - Nel 2010 l'Estav Centro ha registrato economie di 81 milioni sui prezzi di gara per l'acquisizione di beni e servizi. E' uno dei dati emersi oggi, nel corso della visita che l'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, ha fatto al magazzino dell'Estav Centro, a Prato, accompagnata dal direttore generale Monica Piovi e da tutto lo staff direttivo.

L'Estav Centro e' uno dei tre Estav (Enti per i servizi tecnico amministrativi di Area Vasta) che, in seguito alla legge regionale 40 del 2005 e a successive delibere di giunta, svolgono le funzioni tecniche, amministrative e di supporto delle aziende sanitarie. Con risultati di ottimizzazione, razionalizzazione, trasparenza, efficienza, risparmio.

''I risparmi conseguiti sono molto importanti - ha detto l'assessore Scaramuccia - Ora dobbiamo capire quali sono le evoluzioni successive, come migliorare ancora l'organizzazione per ottimizzare la qualita' e l'efficienza e risparmiare risorse. E' necessario andare sempre di piu' verso una specializzazione delle attivita' e delle competenze. Il Piano sanitario e sociale al quale stiamo lavorando e' anche l'occasione per analizzare i risultati raggiunti finora ed evolvere ulteriormente''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog