Cerca

Roma: evade da domiciliari per mettere a segno rapina, arrestato da polizia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Dopo aver mostrato una fotografia di L.L., la vittima lo ha riconosciuto senza ombra di dubbio come l'autore della rapina a suo danno. Ulteriori indagini, hanno consentito agli agenti del Commissariato di verificare che l'uomo aveva in uso diverse schede telefoniche. L'esame dei tabulati telefonici, ha evidenziato che L.L. frequentava la zona del Laurentino 38 e, pertanto, le ricerche della Polizia si sono concentrate in quella zona.

Gli agenti pertanto, hanno richiesto all'autorita' giudiziaria l'emissione di una richiesta di custodia cautelare in carcere. Nella serata di ieri, il cerchio si e' chiuso. Al termine di accurati servizi di appostamento e pedinamento, il 42enne e' stato individuato dagli investigatori del Commissariato Esposizione che stavano monitorando anche i suoi traffici telefonici, nei pressi di uno dei ponti del Laurentino 38. Fermato, alla richiesta di fornire i documenti, L.L. ha cercando di scappare, ma e' stato bloccato e condotto in Commissariato. Effettuati i riscontri del caso, e' stato arrestato in esecuzione della custodia cautelare disposta dall'Autorita' Giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog