Cerca

Alimenti: boom dei tomini, in un anno acquisti +20% in volume

Economia

Milano, 7 giu. - (Adnkronos) - Crescita a due cifre, nell'ultimo anno, per i tomini. Secondo le stime di Assolatte, gli acquisti di questi formaggi freschi realizzati nella distribuzione moderna sono aumentati del 20% a volume e del 16% a valore.

Un record assoluto, sottolinea Assolatte, non solo nell'universo dei formaggi, ma anche nell'intero settore alimentare. Attualmente il mercato dei tomini supera i 3,1 milioni di pezzi venduti nella Gdo (grande distribuzione organizzata), per un fatturato che sfiora i 30 milioni di euro.

Le dimensioni ne fanno il quinto segmento a volume nel mondo dei formaggi freschi, che complessivamente vale oltre 66 milioni di pezzi e piu' di 495 milioni di euro. Il settore e' dominato dai best seller crescenza e ricotta, seguiti da mascarpone e fiocchi di latte. I tomini sono una famiglia di formaggi freschi, che venivano storicamente realizzati in varie zone d'Italia, come Piemonte e Sicilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog