Cerca

Milano, nessun trasloco per la festa dedicata a Israele: si farà in piazza Duomo

Cronaca

Milano, 7 giu. (Adnkronos/Ign) - La festa milanese dedicata a Israele - in programma dal 13 al 23 giugno - si fara' e la location restera' quella di piazza Duomo, come era stato deciso in precedenza. Lo hanno stabilito questo pomeriggio gli organi interessati, che lo hanno comunicato alla questura. La controversia sul luogo della festa, che dovrebbe essere il piu' grande evento ebraico mai organizzato all'estero, era nata dopo le proteste di gruppi e associazioni filopalestinesi, riuniti nel comitato 'No all'occupazione israeliana di Milano'.

Si era anche pensato di cambiare posto e si stavano vagliando le possibilita': la questura aveva proposto il piazzale del Castello sforzesco. Questo pomeriggio però e' arrivata la decisione e la scelta di piazza Duomo come la location definitiva.

La manifestazione "Israele che non ti aspetti" prevede un'installazione di 15 colonne sulla piazza del Duomo con altrettanti monitor che illustreranno diverse realta' d'Israele. Fra gli eventi programmati, un appuntamento di grande rilievo culturale il 15 al Teatro nuovo con lo scrittore David Grossman e la cantante Noah e il business forum italiano-israeliano del 14.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog