Cerca

Poste: Dacco' (Slc-Cgil), proseguono disservizi nonostante le rassicurazioni

Economia

Milano, 7 giu. - (Adnkrtonos) - "Continua il disservizio negli Uffici Postali nonostante le rassicurazioni di Poste Italiane". E' quanto sottolinea Pierluigi Dacco', coordinatore regionale lombardo del Sindacato lavoratori comunicazione della Cgil secondo il quale sarebbe stata "poco responsabile la scelta di implementare il sistema Sdp in un periodo delicato per il pagamento delle pensioni".

"Un sistema -spiega Dacco'- che aveva gia' mostrato tutte le sue carenze come piu' volte denunciato da Slc Cgil. Purtroppo -osserva- chi sta pagando il disservizio sono gli utenti e le lavoratrici ed i lavoratori di Poste lasciati soli dall'azienda a fronteggiare una situazione che rischia di diventare esplosiva".

Secondo il sindacalista "e' mancato completamente un piano di emergenza per far fronte ad una situazione ampiamente prevedibile. Poste Italiane si deve prendere la piena responsabilita' di quanto sta avvenendo -conclude- facendosi carico dei danni arrecati ai cittadini e ai propri dipendenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog