Cerca

Bologna: Marchesini (Unindustria), serve coraggio di voltare pagina (2)

Economia

(Adnkronos) - Marchesini pensa anche alla "realizzazione di un evento di rilievo internazionale" come le Universiadi che, spiega, "sono l'occasione per mettere alla prova le capacita' e le potenzialita' metropolitane della nostra citta' e dei suoi principali attori amministrativi, economici e sociali". Quanto all'industria locale, il presidente uscente rimarca che "a Bologna la piccola impresa e' protagonista", ma anche che resta il nodo del "credito sempre piu' selettivo".

"E' ormai indispensabile definire nuove relazioni con il sistema bancario" sostiene Marchesini, convinto che si debba "evitare l'uso meccanico e astratto dei modelli di rating scegliendo, al contrario, di svilupparne la componente qualitativa", aumentando al contempo "la qualita' delle informazioni economiche e finanziarie che le imprese devono offrire alle banche". "Chiediamo loro, in altri termini, di dare fiducia alle tante aziende alle quali, secondo i criteri patrimoniali di Basilea, si dovrebbe negare il credito" rimarca, sottolineando che "l'uscita dalla crisi richiede una condivisa volonta' di collaborazione tra le imprese e le banche". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog