Cerca

Terremoto: giovani di Confindustria incontrano vescovo l'Aquila (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Monsignor D'Ercole ha invitato i giovani imprenditori a leggere questa crisi economica come una grande opportunita', se saranno capaci di elaborare progetti e porsi come guida nel cambiamento dell'intera societa'.

I giovani devono ricostruire un senso di appartenenza ad un Paese, tornare a sentirsi portatori di diritti comuni e di responsabilita' personali, ha detto.

Il presidente regionale Mauro Barnabei a conclusione ha evidenziato l'esigenza di ritornare a credere in un senso di Stato, di riacquisire una coscienza critica che faccia andare i giovani verso un nuovo senso di rispetto ed impegno personale in una politica che non sentiamo rappresentarciTutto e' possibile, ma serve l'aiuto e la collaborazione di tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog