Cerca

Turismo: a Grosseto confronto tra la Maremma e l'Andalusia

Cronaca

Firenze, 7 giu. - (Adnkronos) - L'Andalusia e' sicuramente una grande regione a vocazione turistica, ed ha raggiunto un meritato successo grazie al pieno utilizzo di tutte le proprie potenzialita'. La Maremma, e con essa la Toscana, hanno la stessa capacita' di sviluppare strade innovative per la valorizzazione del loro prodotto turistico? In una parola, la Maremma puo' diventare l'Andalusia toscana, anzi italiana? E' la provocazione che e' stata lanciata oggi a Grosseto in un convegno dedicato a questo tema, organizzato dalla locale Camera di commercio, cui ha portato il proprio contributo anche l'assessore regionale al turismo della Toscana Cristina Scaletti.

Erano presenti anche Giovanni Lamioni, presidente della Camera di Commercio di Grosseto, Leonardo Marras, presidente della Provincia di Grosseto, maria Dolores Gala Moreno, responsabile del Dipartimento Commercio Interno e Turismo del Consiglio Superiore delle Camere di Commercio dell'Andalusia, Gerardo Jmenez Boixo, responsabile Area Internazionale e Turismo della Federazione Andalusa di Societa' Laborales.

''Dobbiamo dare atto del grande lavoro fatto in Maremma per far emergere le proprie eccellenze e le proprie peculiarita'. Il legame con i prodotti tipici, con l'enologia di qualita', con la purezza dell'ambiente, con il rispetto delle tradizione si sono dimostrati elementi vincenti - ha sottolineato l'assessore regionale Scaletti nel suo intervento -. Le iniziative dell'amministrazione pubblica e la positiva sinergia con la Camera di commercio e il sistema delle imprese hanno portato ad una indubbia valorizzazione del patrim0onio locale, e permesso di far emergere molte testimonianze storiche e monumentali, oltre che ambientali''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog