Cerca

Torino: Fassino alla giunta, facciamo squadra

Politica

Torino, 7 giu. - (Adnkronos) - Due le modalita' di lavoro indicate questo pomeriggio da Piero Fassino agli assessori durante la prima giunta comunale del suo mandato: fare squadra, lavorando in modo condiviso e collegiale pur mantenendo ognuno la specificita' delle proprie deleghe, e lavorare costruendo un dialogo con la citta' perche' "il governo di una grande citta' non si esaurisce nell'attivita' deliberativa -ha spiegato Fassino- ma e' necessario costruire un dialogo con la societa' torinese e i suoi abitanti".

Il primo cittadino ha poi dettato le prossime scadenze: lunedi'' si svolgera' la conferenza dei capigruppo in vista del primo consiglio comunale convocato per il 15 luglio alle 16,30 in cui dovra' essere eletto il presidente del consiglio comunale. Poi il 5 luglio, Fassino dovra' presentare al consiglio comunale le linee programmatiche del suo mandato "per questo -aggiunge Fassino- ho chiesto a ogni assessore di farmi pervenire nei prossimi giorni una nota che riassuma gli obiettivi strategici e le scadenze che ogni assessore ritiene prioritarie da collocare dentro gli indirizzi strategici".

E il primo cittadino annuncia che, dopo gli incontri con il presidente della Regione, Roberto Cota e della Provincia, Antonio Saitta, che si svolgeranno domani, nelle prossime settimane convochera' un incontro con i presidenti delle circoscrizioni appena eletti "per avviare anche con loro -conclude- le procedure di condivisione necessarie per il governo della citta'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog