Cerca

Calcio: Monopoli inviano dossier su 37 partite a procura Cremona

Sport

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - I Monopoli di Stato hanno inviato alla Procura di Cremona il dossier con le 37 partite con scommesse anomale gia' segnalate, nel corso della stagione calcistica 2010-2011, alla Procura Federale della Federcalcio. Nel fascicolo, secondo quanto apprende Agipronews, ci sono cinque partite di serie A, dodici di serie B e venti di Lega Pro.

Le gare sono arrivate sui tavoli della procura federale della Figc su segnalazione dei Monopoli di Stato, attraverso il sofisticato meccanismo di controllo 'Robocop a disposizione dell'ente regolatore del gioco. Il sistema e' in grado di controllare singole scommesse e giocate multiple fino a cinque gare e monitora i flussi di qualsiasi tipologia di scommessa inserita nei palinsesti di gioco sul calcio.

Le segnalazioni sono state il frutto di un'analisi accurata, sia nella fase 'ante', sia in quella 'post' (prima e dopo le gare), a fronte di picchi di danaro scommesso fuori della norma e relativo abbassamento repentino delle quote. Non tutte le segnalazioni sui movimenti di gioco relativi ai vari 'segni' di giocata - dall'1X2, all'Under/Over, al risultato esatto ecc. - hanno poi trovato riscontri tangibili con gli esiti delle partite. Ma in alcuni frangenti la segnalazione ha avuto riscontro pieno, come nel caso di Atalanta-Piacenza, finita nel faldone dell'inchiesta su 'Scommessopoli'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog