Cerca

Referendum: Podesta', non andro' a votare

Politica

Milano, 7 giu. (Adnkronos) - "Il 12-13 giugno non andro' a votare per i referendum". Ad affermarlo e' Guido Podesta', presidente della provincia di Milano. Podesta' sottolinea che, in merito ai quesiti sull'acqua "i comitati per il si' hanno attuato una campagna pesantissima di disinformazione".

Il presidente aggiunge che "prevedere la possibilita' di liberalizzare la gestione del servizio idrico, anche mettendo in concorrenza pubblico e privati, non significa affatto negare che l'acqua debba rimanere un bene dell'umanita'". Per quanto riguarda il quesito sul legittimo impedimento, secondo Podesta' "si tratta di tutelare il ruolo esercitato dalle massime cariche dello Stato e non la persona".

Infine, in merito alla questione nucleare, afferma che "non bisogna ripetere la dissennata scelta antinucleare del 1987, nata sulla scorta emotiva di quanto accaduto a Chernobyl". Inoltre sottolinea che "il nucleare, in Italia, e' stato osteggiato per ragioni prevalentemente ideologiche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog